Score e rating, vediamo cosa sono

RedazioneFINANZA DI IMPRESALeave a Comment

Score e rating, cosa sono
[fusion_builder_container hundred_percent=”yes” overflow=”visible”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”no” center_content=”no” min_height=”none”][fusion_vimeo id=”127125002″ width=”708″ height=”400″ autoplay=”no” api_params=”” class=””]

Concedere credito di natura commerciale, bancaria o finanziaria espone a un rischio. Come fanno a proteggersi gli istituti finanziari e tutti coloro che gestiscono il rischio di credito con sistemi sofisticati? Con due strumenti: lo score e il rating. Un video della Cerved, il più grande Information Provider in Italia e una delle principali agenzie di rating in Europa, partner insieme a Mendelsohn di PiattaformaPMI, illustra in modo molto chiaro ed efficace questi due strumenti che sono protagonisti assoluti nel processo di valutazione di una impresa ai fini del merito di credito.

In un altro articolo abbiamo spiegato come migliorare e tenere sotto controllo il proprio rating e quindi il merito creditizio della propria impresa attraverso l’analisi dei dati della Centrale dei Rischi della Banca d’Italia.[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *