divisione-icona-azzurra
divisione

Incentivi

Una guida sicura fra tante opportunità

LA GUIDA CHE ORIENTA

Per orientare alla scelta del miglior incentivo per i programmi di sviluppo e crescita della tua azienda, l’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn ha elaborato la Guida agli Incentivi Statali 2021 – 2023.

I già numerosi incentivi statali oggi utilizzabili sono stati potenziati e prorogati fino al 2023. A questi si aggiungono una serie di nuovi incentivi la cui normativa è stata emanata nel corso del 2020. Un panorama complesso, che richiede di volta in volta un approfondito STUDIO INCENTIVI, che l’Ufficio Tecnico Normativo di Mendelsohn elabora da diversi anni per individuare sempre l’incentivo più conveniente e sostenibile. Ora il quadro è completo e sappiamo con precisione su quali aiuti possono contare le nostre imprese nei prossimi tre anni. Nella Guida non son elencati gli incentivi gestiti dalle diverse regioni, che tuttavia sono disponibili presso l’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn.

 

Bonus investimenti Sud
L’accesso richiede un progetto di investimento iniziale, a seguito del quale si presenta la domanda all’Agenzia delle entrate.
Una volta effettuato l’investimento, si usa immediatamente il credito (fino al 45%) sugli F24 aziendali.

Nuovo credito di imposta beni strumentali 4.0
L’accesso richiede alcuni requisiti sia del bene strumentale sia della fabbrica nel quale il bene va installato.
L’utilizzo è in tre quote annuali a partire dall’anno di avvenuta interconnessione del bene. Il credito è fino al 50%.

Bando macchinari innovativi
Procedura valutativa a sportello. Prevista graduatoria. Sono agevolati sia i macchinari tradizionali sia quelli innovativi. Il Ministero dello sviluppo economico eroga il 75% degli investimenti, con una quota del 35% a fondo perduto (per le piccole imprese).

Nuovo credito di imposta per la formazione 4.0
Procedura di accesso automatica. La compensazione è in unica quota annuale; il credito (fino al 50%) riguarda le spese per la formazione sostenute nell’anno precedente.

Contratti di sviluppo
Incentivo a sportello (sempre aperto) senza graduatoria. Riservato a progetti di investimento realizzati da reti di imprese o da singole imprese se di grande importo. Incentivo pari al 75% degli investimenti, con una quota a fondo perduto. Al Sud il contributo a fondo perduto è del 45%, sale al 50% per il settore agroindustriale.

Brevetti+
Incentivo a sportello (apre due volte ogni anno) senza graduatoria. Finanzia fino al 100% (al Sud Italia) le spese per la valorizzazione di un brevetto. Importo massimo euro 140.000.

Credito di imposta ricerca e sviluppo
Procedura di accesso automatica. Recupera fino al 45% i costi sostenuti nell’anno precedente per le attività di ricerca e sviluppo di nuovi prodotti.
Costi recuperabili: dal 2015 al 2020. Incentivo valido fino a tutto il 2022.

Bando INAIL ISI
Procedura a sportello, apre una volta ogni anno. Gli investimenti devono essere finalizzati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori. Contributo a fondo perduto fino al 65%, con importo massimo di euro 130.000. Erogazioni in unica soluzione al termine dell’investimento.

Smart&Start
Procedura valutativa a sportello (aperto) senza graduatoria. Finanzia progetti innovativi. Agevolazione fino al 90% dei costi (investimenti e costi di gestione), con una quota a fondo perduto del 30% per il Sud Italia.

Credito di imposta innovazione tecnologica
Procedura automatica. Importo del credito fino al 22,50% delle spese sostenute per innovare prodotti e processi. Scadenza: dicembre 2022.

Voucher Innovation Manager
Contributo a fondo perduto del 50% sulle spese di acquisizione di un manager dell’innovazione in affitto per un periodo limitato.

Nuova Sabatini maggiorata
Incentivo a sportello (sempre aperto) senza graduatoria. Riservato a investimenti in macchinari e impianti. Il contributo è a fondo perduto e può arrivare al 15,43%. L’erogazione è in unica quota.

Credito di imposta per investimenti in design e ideazione estetica
Procedura di accesso automatica. Dedicato alle imprese della moda e del design. Recupera fino al 15% i costi sostenuti nell’anno precedente. Costi recuperabili: dal 2020. Incentivo valido fino a tutto il 2022.

Nuova Legge 181
Procedura valutativa a sportello con apertura mirata nelle diverse aree di crisi industriale del paese. Copertura finanziaria del 75%, con quota a fondo perduto del 25%.

incentivi-visual-px

Opportunità per le imprese della regione Puglia

 

Pia – Programmi Integrati di Agevolazione
Procedura a sportello (oggi aperto) riservata alle piccole e medie imprese. Consente di agevolare sia gli investimenti in attivi materiali (fino al 45%) sia quelli in ricerca e sviluppo (fino all’80%), sia quelli in innovazione tecnologica (fino al 50%), sia quelli in marketing e internazionalizzazione (fino al 50%).

Pia Turismo
Procedura a sportello (oggi aperto) riservata alle imprese del settore turistico ricettivo. Consente di agevolare sia gli investimenti in attivi materiali (fino al 45%) sia quelli in innovazione organizzativa e marketing (fino al 50%).

Contratti di programma
Procedura a sportello (oggi aperto) riservata alle grandi imprese. Consente di agevolare sia gli investimenti in attivi materiali (fino al 25%) sia quelli in ricerca e sviluppo (fino all’70%).

Innoprocess
Procedura valutativa a sportello (aperto) senza graduatoria. Contributo a fondo perduto fino al 50% per le spese relative all’innovazione di processo.

Innoaid
Procedura valutativa a sportello (aperto) senza graduatoria. Contributo a fondo perduto fino al 50% per le spese relative all’innovazione di prodotto.

Minibond
Procedura a sportello (oggi aperto) per le imprese di qualunque dimensione non quotate. E’ uno strumento di ingegneria finanziaria che consente di emettere obbligazioni e finanziare quindi i flussi operativi o gli investimenti. L’incentivo viene erogato sotto forma di garanzia o di fondo perduto (sulle spese di consulenza). Richiesti requisiti di accesso.

Titolo VI – efficientamento energetico
Procedura a sportello (oggi aperto) riservata alle piccole e medie imprese. Consente di agevolare gli investimenti in attivi materiali destinati alla riduzione dei consumi energetici. Copertura finanziaria del 100% (40% a fondo perduto, 30% mutuo a tasso zero, 30% mutuo a tasso di mercato).

Titolo II capo III
Procedura a sportello (oggi aperto) riservata alle piccole e medie imprese. Consente di agevolare gli investimenti in attivi materiali (fino al 45%).

OLTRE

PROGETTI APPROVATI

tra RICERCA & SVILUPPO e INNOVAZIONE

per un totale

MILIARDI DI EURO
DI INVESTIMENTI

Fondo IPCEI: contributi fino al 100% della spesa

Di Team | 2 Agosto 2021

Pubblicato in GU n 165 del 12 luglio 2021 il Decreto attuativo MISE contente i criteri generali, il funzionamento e la concessione delle agevolazioni del Fondo a sostegno della realizzazione degli Importanti Progetti di Comune Interesse Europeo (Fondo IPCEI), che riuniscono conoscenze, competenze, risorse e attori economici europei per uno scopo comune: raggiungere obiettivi di…

ZES: Credito d’imposta Investimenti Mezzogiorno esteso ai costi di acquisto di immobili

Di Team | 21 Luglio 2021

Il Decreto Semplificazioni ha previsto l’aumento di fondi e agevolazioni fiscali a favore dello sviluppo delle zone economiche speciali sull’impianto del credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno, con l’obiettivo di rendere le ZES uno strumento attrattivo per grandi investitori nazionali e internazionali. L’articolo 57 del DL 77/2021 prevede l’innalzamento del tetto del credito d’imposta…

Ancora sette anni di incentivi UE con “Horizon Europe”

Di Team | 5 Luglio 2021

Contributi a fondo perduto del 100%: fai crescere la tua impresa con i contributi che ti spettanoHorizon Europe è il nuovo programma quadro dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione negli ambiti: • Transizione ecologica• Transizione digitale Se la tua impresa ha intenzione di crescere sui mercati, questo è il momento buono per presentare la…

Nuova Sabatini: riaperto lo sportello

Di Team | 5 Luglio 2021

Il Mise ha disposto a partire dal 2 luglio 2021 la riapertura dello sportello per la presentazione delle domande di accesso ai contributi “Nuova Sabatini”, grazie allo stanziamento di nuove risorse finanziarie pari a 425 milioni di euro. il decreto direttoriale 2 luglio 2021 dispone altresì l’accoglimento delle prenotazioni pervenute nel mese di giugno 2021…

Aperto Bando Macchinari innovativi. Affidati a Mendelsohn per ottenere le agevolazioni. Domande dal 27 aprile 2021 

Di Redazione | 30 Marzo 2021

Acquisto di macchinari 4.0 per la digitalizzazione della fabbrica e la transizione ecologica. Con decreto direttoriale del Mise del 26 marzo 2021 sono stati definiti i termini di apertura del Bando Macchinari Innovativi per presentare la domanda e ottenere le agevolazioni previste. Mendelsohn favorisce la transizione digitale affiancando le imprese nell’ottenere gli incentivi e nell’acquisizione di…

Mendelsohn presenta la nuova Guida agli Incentivi Statali per le PMI

Di Redazione | 22 Marzo 2021

Utile e di facile consultazione, la nuova Guida agli Incentivi Statali disponibili fino al 2023, contiene informazioni su maggiorazioni e proroghe adottate in coerenza con il Piano Transizione 4.0 e con i programmi di sviluppo nazionali. Redatta dall’Ufficio Tecnico normativo dell’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn, attiva sul mercato italiano e pugliese da 40 anni, la guida…

Ampliata la platea dei beneficiari del Fondo Minibond Regione Puglia

Di Redazione | 16 Marzo 2021

Novità per le imprese pugliesi che intendono avere accesso al Fondo Minibond della Regione Puglia gestito da Puglia Sviluppo: allargata la platea dei beneficiari che, ad oggi, comprende anche le aziende del settore delle costruzioni, le imprese del commercio all’ingrosso e le start up controllate da imprese finanziariamente solide da poter emettere obbligazioni. Tra gli…

Bando Brevetti+: approvati tutti i progetti presentati da Mendelsohn

Di Redazione | 5 Marzo 2021

Occhialini da nuoto, caldaia innovativa, taralli al melograno, sistema combinato a idrogeno, nuove tecnologie per la purificazione del biometano, sono solo alcuni dei progetti redatti e presentati dall’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn che otterranno gli incentivi nell’ambito del Bando Brevetti+ promosso dal Ministero dello sviluppo economico e gestito da Invitalia. Ammontano a più di un milione…