Finanziamenti SACE SIMEST: le novità dal 6 agosto

TeamINTERNAZIONALIZZAZIONE

finanziamenti simest novità

Dal 6 agosto novità per i Finanziamenti Simest: aumento del fondo perduto fino al 50% ed estensione ai Paesi UE per le misure dedicate all’internazionalizzazione.

Novità per i Finanziamenti Simest: al via il nuovo corso delle misure per l’internazionalizzazione.

Dal 6 agosto tutte le misure, finora riservate ai mercati extra comunitari, saranno disponibili anche per i paesi dell’Unione Europea.
Inoltre, per alcuni strumenti si allarga la platea delle imprese potenziali beneficiarie e si amplia anche la gamma delle spese ammissibili.

Ultimo, ma non meno importante, con l’approvazione della Commissione europea dei finanziamenti nell’ambito degli aiuti di Stato, aumenterà fino al 50% la quota di fondo perduto.

Finanziamenti Simest: novità per i paesi UE

La principale novità del nuovo corso degli strumenti agevolati è l’estensione dei finanziamenti anche per progetti nei paesi dell’Unione Europea.
Secondo la disciplina finora vigente, invece, i finanziamenti supportavano solo iniziative in Paesi extra-UE.

I Progetti ammissibili ai finanziamenti SIMEST

Le novità interesseranno tutti i progetti di investimento:

  • Patrimonializzazione;
  • Partecipazione a Fiere Internazionali, Mostre, Missioni di Sistema;
  • Temporary Export Manager;
  • Inserimento nei Mercati Esteri;
  • E-Commerce;
  • Studi di Fattibilità e Programmi di Assistenza Tecnica.

In particolare, sono ora finanziabili anche le partecipazioni a eventi virtuali, nonché tutti i domini senza limitazioni di paese, i costi per l’affitto di un magazzino e delle certificazioni internazionali di prodotto.

Ogni progetto viene sottoposto a valutazione tecnica, e proprio per questo motivo deve essere redatto da esperti nel campo dell’internazionalizzazione.

I beneficiari

Possono accedere ai Finanziamenti Simest le imprese singole, o riunite in Contratti di rete, consorzi e società consortili, che operano in tutte le attività, con esclusione dei settori Agricoltura, Silvicoltura e Pesca.

Cosa fa Mendelsohn

Gli Export Manager Mendelsohn predispongono la documentazione prevista dal bando, ma non solo!

Grazie ai Manager con esperienza pluriennale nel campo dell’internazionalizzazione, Export Manager possono aiutare l’imprenditore a definire il progetto di internazionalizzazione, dallo studio di fattibilità alle prospettive nei diversi mercati esteri.

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Incentivi ed agevolazioni per internazionalizzare la tua impresa? Contatta gli esperti dell’Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN