Competence Center 4.0, Mendelsohn tra i player

RedazioneINDUSTRIA 4.0, NEWSLeave a Comment

Competence Center italiani: i protagonisti dell’innovazione

Un altro prestigioso traguardo per l’Agenzia pugliese, convocata il prossimo 4 dicembre per l’incontro di presentazione e l’avvio della fase costitutiva di MedITech, il progetto del Centro di Competenza Industria 4.0

C’è anche l’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn tra le aziende italiane che hanno ricevuto la convocazione per l’avvio della Fase Costitutiva del Competence Center Industria 4.0 promosso dall’Università Federico II di Napoli in collaborazione con il Politecnico di Bari.

Si tratta di un prestigioso riconoscimento per il team barese, che avrà l’opportunità di essere parte attiva dei poli di innovazione noti come Competence Center.

Cosa sono i Competence Center

Come accennato, i Competence Center sono poli di innovazione, costituiti tramite un partenariato pubblico-privato con almeno un organismo di ricerca e una o più imprese e rappresentano un supporto concreto per le imprese che intendono investire nella trasformazione tecnologica dei processi produttivi in chiave digitale.

Lo scopo primario dei Competence Center è far toccare con mano l’Industria 4.0, rivestendo non solo il ruolo di guida nei confronti di piccole e medie imprese, ma anche fornendo spunti per la formazione delle persone che compongono l’impresa ad ogni livello.

Entro i prossimi 24 mesi, i Competence Center diventeranno lo strumento fondamentale delle PMI italiane in ottica di Valorizzazione e digitalizzazione dei processi aziendali e del network di competenze e conoscenza a cui il Piano Industria 4.0 punta, favorendo orientamento e formazione delle aziende, ma anche l’attuazione di progetti di innovazione e ricerca industriale.

La competitività delle imprese del futuro deriverà direttamente dal loro livello di innovazione, e i Competence Center mostreranno quali tecnologie vanno adottate per completare il processo di rivoluzione tecnologica in atto.

MiSE e Competence Center: fase di Negoziazione

Il 24 maggio il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato la graduatoria con gli otto centri di competenza attivati in Italia; da quella data i centri di ricerca capofila – le più prestigiose università italiane – hanno portato avanti la fase negoziale, e hanno così predisposto la versione finale del progetto alla base dei Competence Center.

Mendelsohn e Competence Center: fase Costitutiva

Con il placet definitivo del Ministero, ottenuto a fine novembre, è possibile procedere con la Fase Costitutiva.

Mendelsohn parteciperà il prossimo 4 dicembre, presso la sede dell’Unione Industriali di Napoli (Palazzo Partanna) all’incontro di presentazione di MedITech, il progetto su cui l’Università Federico II di Napoli e il Politecnico di Bari, assieme ad altri quattro atenei del Sud Italia, concentreranno le proprie energie.

I settori di competenza individuati sono Automotive, Aerospazio, Agricoltura e settore Farmaceutico.

Nel corso dell’incontro saranno illustrate le caratteristiche del progetto, così come si sono rideterminate a seguito dell’intensa e proficua negoziazione con il MiSE, ed i passi che porteranno il partenariato del progetto alla costituzione del Centro ed alla sua operatività.

Bonus Investimenti Sud e Macchinari Innovativi

Lo Stato paga l'innovazione della tua impresa!

L’Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN può aiutarti a realizzare il tuo piano di innovazione. Scopri tutte le informazioni su questa importante opportunità!

Mendelsohn e l’Innovazione 4.0

L’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn ha seguito fin dall’inizio l’evoluzione delle tecnologie digitali attraverso le varie fasi del loro sviluppo dalla prima era della connettività agli anni della network Economy, fino a Industria 4.0, la quarta rivoluzione industriale.

Con la divisione INNOVAZIONE 4.0 e l’adesione al Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente l’Agenzia di Sviluppo è impegnata a facilitare l’adozione dei nuovi paradigmi dell’innovazione di prodotto e di processo utilizzando progetti e strumenti che consentono alle imprese di acquisire tecnologie, conoscenza, formazione, agevolazioni e finanziamenti per i loro programmi di investimento.

Tra i compiti principali che l’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn sarà chiamata a svolgere in qualità di Partner Associato, attraverso il progetto MedITech, spiccano l’orientamento e la formazione alle imprese nonché l’attuazione di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Le attività coinvolgeranno Grandi Imprese e PMI in un’ottica di integrazione di filiera e di sistema e saranno condotte in stretta collaborazione con i Digital Innovation Hubs della rete Confindustriale, attivi e coinvolti nei territori di riferimento.

Industria 4.0

Conosci le innovazioni possibili nella tua impresa in ottica Industria 4.0? Hai già dei programmi di investimento e vuoi scoprire tutte le agevolazioni che puoi ottenere? Richiedi un contatto con gli esperti dell’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *