SIMEST: c’è tempo fino al 31 maggio 2022 per accedere ai fondi per l’export

Home / News / NEWS / Eventi / SIMEST: c’è tempo fino al 31 maggio 2022 per accedere ai fondi per l’export

Proroga per altri sei mesi per inoltrare la propria domanda d’accesso al Fondo 394 per l’internazionalizzazione gestito da Simest.

L’allungamento della deadline consentirà di accedere alle risorse ancora a disposizione pari a circa 360 milioni di euro, riservando alle PMI del Mezzogiorno il 40% della dotazione complessiva dello strumento e stabilendo inoltre che le aziende con almeno una sede operativa al Sud potranno contare su una quota a fondo perduto fino al 40% dell’importo complessivo, mentre l’asticella per tutte le altre scenderà al 25%.

Un piano di rifinanziamento offerto dal Recovery Plan: al 1° dicembre le imprese che hanno aderito sono oltre 5.860 per oltre 836 milioni di euro.

Contatta gli esperti Mendelsohn per accedere a questa opportunità per la transizione ecologica e digitale, lo sviluppo di e-commerce e la partecipazione a fiere e mostre internazionali.

Compila il form sottostante

Pubblicato in: , ,

Contatta gli esperti dell’ Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN !
i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.