Responsabilità sociale d’impresa per l’Industria 4.0

TeamNEWS, VideoLeave a Comment

Il manifesto di Confindustria per le imprese che cambiano per un Paese più sostenibile

Confindustria lancia il Manifesto “La Responsabilità sociale d’impresa per l’Industria 4.0”. Il documento, a cui ha lavorato il Gruppo Tecnico RSI, presieduto da Rossana Revello, è diviso in dieci punti e si rivolge alle imprese che cambiano per rendere il Paese più sostenibile.
Tra i principali temi affrontati nel documento, la governance per la competitività, l’attenzione ai problemi sociali e ambientali e il sostegno all’innovazione di modelli di business e strategie aziendali orientate al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile indicati nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Nel manifesto si legge tra l’altro che: “Le imprese che sapranno interpretare al meglio, con i loro beni e servizi, i nuovi bisogni e le nuove sensibilità e che sapranno realizzare i propri prodotti con minori impatti ambientali e sociali, inclusi quelli della propria catena di fornitura, avranno maggiori vantaggi competitivi nel medio-lungo termine. L’attenzione ai temi della
sostenibilità e lo sviluppo degli strumenti di una moderna responsabilità sociale d’impresa non sono dunque in antitesi con l’obiettivo di un settore industriale forte e trainante per l’economia italiana, ma sono invece intrinsecamente collegati all’innovazione a al
progetto di Industria 4.0. Muoversi in questa direzione significa rafforzare le capacità competitive dell’intero sistema industriale italiano e la sua attrattività per gli investitori esteri, un compito con il quale Confindustria si identifica da sempre.”

Leggi il Manifesto di Confindustria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *