Mendelsohn presenta la nuova Guida agli Incentivi Statali per le PMI

Home / News / Mendelsohn presenta la nuova Guida agli Incentivi Statali per le PMI

Utile e di facile consultazione, la nuova Guida agli Incentivi Statali disponibili fino al 2023, contiene informazioni su maggiorazioni e proroghe adottate in coerenza con il Piano Transizione 4.0 e con i programmi di sviluppo nazionali. Redatta dall’Ufficio Tecnico normativo dell’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn, attiva sul mercato italiano e pugliese da 40 anni, la guida è destinata alle imprese che intendono investire e utilizzare gli incentivi statali disponibili, per crescere sul mercato e cogliere la sfida del miglioramento continuo, affidandosi a manager esperti che rispettino i requisiti previsti per l’ideazione, presentazione e rendicontazione dei progetti di investimento, evitando il rischio di incorrere in profili di irregolarità.

Superati l’iperammortamento e il superammortamento del precedente Piano Industria 4.0, nella guida sono illustrate le maggiorazioni dei tetti e delle aliquote per gli investimenti in nuovi beni strumentali materiali e immateriali e il loro adattamento alla versione 4.0. Presenti anche i Crediti di Imposta per gli investimenti in attività di Ricerca e Sviluppo, Innovazione, Design, Green e Formazione 4.0.
Incluse anche le opportunità offerte dai Bandi Brevetti+ e Voucher Innovation Manager, Inail ISI 2020, Smart & Start Italia, dall’Internazionalizzazione, con informazioni utili sulle spese ammissibili, la cumulabilità, gli obblighi dell’impresa e le procedure di accesso. In particolare, per gli investimenti al Sud Italia, la guida illustra le peculiarità della Nuova Legge 181 Aree di Crisi, del credito di imposta potenziato per le attività di ricerca e sviluppo nel Mezzogiorno, del Bonus Sud e della Nuova Sabatini.

Affiancare e agevolare attraverso il nostro supporto gli investimenti privati, in particolare nell’innovazione, dare stabilità e certezze alle imprese – sono questi gli obiettivi che ci prefiggiamo per la crescita delle imprese – dichiara Sergio Marco Previati – amministratore dell’agenzia Mendelsohn. Con le nostre divisioni e i nostri manager dell’innovazione, insieme agli esperti di finanza agevolata – aggiunge Previati – operiamo in maniera sempre più focalizzata sulle attività di ricerca e sviluppo, favorendo le imprese che spingono sull’adeguamento continuo di macchine, tecnologie, reti, sistemi, processi e prodotti.
Puntiamo sull’accesso sicuro al Credito di Imposta per le attività di Ricerca e Sviluppo, sia attraverso la progettazione di nuovi prodotti, processi, tecnologie, sia attraverso l’osservanza degli standard internazionali previsti dal Manuale di Frascati e di Oslo e rendiamo gli investimenti competitivi e sicuri evitando pesanti sanzioni per gli imprenditori.”

Tra i servizi forniti nell’ambito dell’Innovazione: l’interconnessione dei beni strumentali secondo gli standard 4.0 attraverso l’innovativo “KIT FACTORY 4.0” servizio targato Mendelsohn, per una migliore gestione organizzativa, economica e finanziaria delle imprese; la Formazione 4.0 per accrescere le competenze sulla trasformazione digitale; la redazione di progetti di Ricerca e Sviluppo nei settori: water treatment; waste recycling; batterie; tessile; calzature, meccanica; food technology; energie alternative; idrogeno e l’integrazione delle agevolazioni disponibili e cumulabili.

La guida agli incentivi è disponibile e scaricabile, previa compilazione modulo contatti.

Pubblicato in: ,

Contatta gli esperti dell’ Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN per valutare il tuo progetto!
i campi contrassegnati con * sono obbligatori.