La nostra storia

Sei qui:/La nostra storia
La nostra storia 2017-10-27T10:33:27+00:00
Logo Mendelsohn prima del 2015

Le origini

Più di 30 anni fa, nella generosa e sorprendente terra di Puglia, nasce una impresa. Fatta di idee, di passione, di grandi intuizioni. Della materia dei sogni.
Il suo nome è quello di un celebre architetto tedesco: Mendelsohn.
Nel logo ha l’immagine stilizzata di un edificio proteso con le sue linee curve verso il cielo.
Si tratta della Torre di Einstein, il famoso osservatorio astrofisico progettato dallo stesso architetto.

“La materia dice allo spazio come curvarsi e lo spazio dice alla materia come muoversi”

J. A. Wheele

La Torre di Einstein

Adattabilità e dinamismo

Questa singolare costruzione che per la sua forma è simile più a una scultura che a un edificio, mirabile testimonianza dell’architettura espressionista tedesca, fu realizzata sul pendio di un’altura morenica che domina la periferia di Potsdam per ospitare strumenti che dovevano dimostrare, per via sperimentale, la Teoria della Relatività di Einstein.
La Torre sembra materializzare la celebre frase con cui il fisico J. A. Wheeler sintetizza la Teoria della Relatività Generale di Einstein: “la materia dice allo spazio come curvarsi e lo spazio dice alla materia come muoversi”.
Così, nella scelta del nome Mendelsohn, da parte del fondatore dell’impresa, l’architetto Paolo Previati, ci sono già due concetti chiave della storia che raccontiamo: adattabilità e dinamismo.
Caratteristiche che si sono rivelate decisive per operare nel settore in cui Mendelsohn svolge la sua missione: la finanza di impresa. Il sogno di Mendelsohn è stato, infatti, fin dalla sua nascita, quello di aiutare le imprese a realizzare le loro aspirazioni aprendo la porta di accesso a finanziamenti e capitali di cui hanno bisogno per svilupparsi.
Si tratta di un settore in cui la molteplicità degli strumenti disponibili e la loro continua evoluzione richiedono grandi capacità di adattamento e la costante ricerca di soluzioni coerenti con l’ambiente in cui si opera e con le esigenze delle imprese.

La mission:

Aiutare le imprese a realizzare le loro aspirazioni aprendo la porta di accesso a finanziamenti e capitali di cui hanno bisogno per svilupparsi.

Gli anni ’80

Agli inizi della sua storia, negli anni ’80, caratterizzati dall’intervento straordinario nelle regioni svantaggiate d’Italia, attraverso i fondi gestiti prima dalla Cassa del Mezzogiorno e poi dall’Agenzia per la promozione e lo sviluppo del Mezzogiorno, Mendelsohn è in grado di far fronte alla domanda di assistenza, in forte crescita da parte delle imprese, per accedere ai finanziamenti pubblici e diventa un marchio noto.

Gli anni ’90

I successivi anni ’90 si caratterizzano invece per l’intervento ordinario nelle regioni d’Italia con strumenti come la legge 488 del ’92 – che avrà il suo primo bando nel 1996 – e successivamente, nel 2000, i Programmi operativi regionali (POR) – che partono con il loro primo ciclo – e gli strumenti tipici della Programmazione negoziata: patti territoriali, contratti di area e contratti di programma.
Sono anni di grande fermento nell’area della finanza agevolata e dell’intervento pubblico a sostegno dello sviluppo delle imprese e del territorio, durante i quali Mendelsohn eroga un servizio chiavi in mano per l’accesso a finanziamenti e incentivi pubblici che va dalla preparazione del progetto di finanziamento e presentazione della domanda fino alla successiva fase di rendicontazione dell’investimento.
In questo periodo Mendelsohn si dota di una struttura aziendale adeguata, avvalendosi dell’attività di esperti nelle varie funzioni aziendali: marketing e comunicazione, prodotto e processo industriale, finanza e controllo di gestione.
Sviluppa conoscenze ed esperienze nei settori più disparati dell’industria manifatturiera, dell’agroalimentare, del turismo e dell’ambiente. Avvia collaborazioni e partnership con Università e Associazioni di categoria.

Mendelsohn - Gate

GATE

Seguendo l’evoluzione degli strumenti di finanziamento pubblici e privati disponibili per le imprese ed anticipando quello che sarebbe stato l’orientamento dei servizi di assistenza finanziaria degli ultimi anni, Mendelsohn lancia sul mercato GATE, un servizio innovativo che si proponeva, già nel 2002,  di preparare le piccole e medie imprese ad affrontare l’impatto che l’accordo di Basilea II – entrato in vigore nel 2007 – avrebbe avuto sulla loro possibilità di accesso al credito bancario.

Oltrelabanca

Oltre la banca

Il fronte del rapporto banca-impresa e dell’accesso a capitali privati e alternativi al canale bancario, rappresenta l’area di intervento del successivo Progetto “Oltre la banca”, con cui Mendelsohn, nell’ultimo decennio della sua storia, inaugura una fase nuova nelle attività di assistenza finanziaria per le PMI.
Una diversificazione dei servizi e una integrazione a rete delle risorse umane, proiettano Mendelsohn verso il futuro della finanza di impresa, costruendo un nuovo modello di assistenza che consentirà alle imprese più virtuose di accedere ai capitali disponibili in grande quantità sul mercato, attraverso tutti i canali di finanziamento: bancari, a fondo perduto, agevolati, fondi di garanzia, minibond e molti altri ancora alternativi o complementari al credito bancario.

Mendelsohn - Finanza di Impresa

Logos Italia

questa fase culmina nel 2015 con la costituzione di Logos Italia, che completa il passaggio generazionale portando alla guida dell’impresa Sergio Previati.
La nuova struttura organizzativa si connota sempre più come un sistema a rete che mantiene il marchio Mendelsohn, coinvolgendo professionisti e altre imprese partner per fornire servizi sempre più qualificati e ad alto contenuto specialistico.
Già in questa fase, Mendelsohn, forte della sua esperienza pluridecennale, è sicuramente la rete professionale leader in Italia nel settore, in grado di aiutare le imprese a cogliere tutte le opportunità che si presentano nella finanza di impresa e nel mercato dei capitali, proponendo interventi che vanno “oltre la banca” e “oltre la finanza agevolata” e mirano a potenziare il profilo finanziario dell’impresa cliente al fine di raggiungere il migliore merito di credito.

Piano di Innovazione

L’Innovazione sostenibile per Industria 4.0

Scopri di più!
Mendelsohn Agenzia di Sviluppo

Agenzia di Sviluppo

dal 2017 Mendelsohn scrive uno dei capitoli più ricchi di fascino e stimolanti della sua storia. Operando come Agenzia di Sviluppo, concentra il suo focus su quei piani di innovazione con cui le imprese possono cogliere tutte le opportunità che si presentano nei mercati, nelle tecnologie e nell’area degli strumenti di finanza pubblica e privata. Area, quest’ultima, in cui gli esperti Mendelsohn vantano ormai una esperienza ultra trentennale e una conoscenza specialistica che è ai massimi livelli del settore.
Questo orientamento sempre più accentuato verso i progetti di sviluppo delle imprese si impone nell’era della quarta rivoluzione industriale. Infatti, con il Piano Industria 4.0, messo in campo dal Governo, nuove eccezionali misure in combinazione con altri strumenti disponibili a livello regionale, possono stimolare in modo unico ed epocale l’adozione dei nuovi paradigmi dell’innovazione di prodotto e di processo.

Si pensi solo al Credito di Imposta per Ricerca e Sviluppo che consente di trasferire grandi bacini di liquidità dalle casse dello Stato a quelle delle imprese rendendo sostenibile l’attuazione di piani di innovazione anche molto complessi ed ambiziosi.
Per affrontare e vincere nei prossimi anni questa nuova sfida è stata creata una mappa dello sviluppo che impegna cinque divisioni.
Mendelsohn Innovazione 4.0 è la divisione che mira a dotare le imprese di Piani di Innovazione in grado di adeguare prodotti e processi al nuovo ambiente digitale. Mendelsohn per l’Ambiente coltiva invece i progetti dell’economia circolare e della green economy. Mendelsohn per il Turismo è impegnata sul fronte degli interventi a supporto dell’innovazione e della promozione delle strutture alberghiere. Mendelsohn Regione Puglia apre le porte agli investimenti nel territorio regionale offrendo pacchetti localizzativi ad alta attrattività ad aziende italiane ed estere. Mendelsohn Finanza di Impresa, divisione trasversale alle altre aree, fornisce ad ogni divisione la strumentazione più ricca ed articolata di questi ultimi anni per finanziare la realizzazione di qualsiasi progetto di sviluppo e di innovazione.

Progetti e strumenti creati da Mendelsohn sono adesso a disposizione di quanti, professionisti ed imprese, desiderano accettare le sfide dei prossimi anni per costruire il loro futuro, con responsabilità e impegno, nel lungo viaggio verso lo sviluppo e l’innovazione.