INNOPROCESS: la Regione Puglia per l’innovazione dei processi

TeamPrimo Piano

INNOPROCESS Regione Puglia

Pubblicato l’avviso INNOPROCESS: incentivi per le PMI Pugliesi che investono nella trasformazione digitale

Dalla Regione Puglia un nuovo incentivo per le imprese: INNOPROCESS finanzia gli investimenti in innovazione dei processi e dell’organizzazione aziendale fino al 50% a fondo perduto!

Chi può accedere a INNOPROCESS

Possono accedere al bando le Micro, Piccole e Medie imprese, in forma singola o associata, con sede in Puglia.

Il bando è aperto a tutte le imprese pugliesi, fatta esclusione per la produzione primaria di prodotti agricoli, pesca e acquacoltura.

Gli interventi ammissibili

INNOPROCESS, in particolare, agevola l’acquisizione dei seguenti servizi:

  1. Servizi a supporto dei processi produttivi basati su tecnologie e dispositivi comunicanti autonomamente fra di loro;
  2. Innovazione dei processi di gestione aziendale;
  3. Servizi a supporto dell’innovazione dei processi di fornitura e distribuzione;
  4. Adozione di soluzioni e-commerce;
  5. Servizi a supporto del cambiamento organizzativo;
  6. Implementazione di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni;
  7. Servizi di supporto ai processi di certificazione aziendale.

Il costo massimo per singolo progetto è di 270.000 euro per domanda presentata in forma singola, mentre sale a 400.000 euro per progetti presentati in forma congiunta.

Gli investimenti devono avere durata di 12 mesi, più ulteriori 3 mesi, e devono essere avviati in data successiva alla data di presentazione della domanda di accesso al bando.

Le spese ammissibili

Sono ammissibili le spese strettamente connesse agli investimenti:

  • Spese del personale;
  • Strumentazioni e attrezzature;
  • Costi della ricerca, delle competenze e dei brevetti acquistati e/o ottenuti in licenza;
  • Spese generali e altri costi di esercizio;
  • Costi per l’ottenimento, la convalida e la difesa dei brevetti;
  • Servizi di consulenza a sostegno dell’innovazione.

Le agevolazioni

INNOPROCESS prevede un contributo a fondo perduto dal 46% al 50% delle spese ammissibili.

Sarà possibile accedere alla procedura telematica a partire dal 27 luglio 2020, fino ad esaurimento fondi.

Cosa fa Mendelsohn

Tutti gli interventi ammissibili al bando possono essere erogati dagli ingegneri della Divisione Innovazione di Mendelsohn.

In aggiunta all’erogazione dei servizi per l’innovazione, gli esperti della Divisione Incentivi si occuperanno di gestire in modo completo e sicuro tutti gli aspetti normativi e amministrativi del bando.

INNOPROCESS

REGIONE PUGLIA

Gli Esperti Mendelsohn sono a tua disposizione per presentare il progetto di innovazione!