Idrogeno: in arrivo 50 milioni di fondi

Home / News / Ambiente / Idrogeno: in arrivo 50 milioni di fondi

In data 23 Marzo 2022 il Ministero della Transizione ecologica ha pubblicato i criteri per l’assegnazione di fondi PNRR su progetti di Ricerca e Sviluppo in materia di idrogeno.
Nello specifico saranno assegnati 30 milioni di euro per progetti di ricerca sviluppati dalle imprese e 20 milioni per progetti di organismi di ricerca pubblici, enti e università.

I progetti ammissibili dovranno riguardare:
• produzione di idrogeno verde;
• tecnologie innovative per lo stoccaggio e il trasporto;
• celle a combustibile per applicazioni stazionarie o di mobilità;
• sistemi intelligenti per la gestione delle infrastrutture basate sull’idrogeno.
I finanziamenti dovranno andare da un minimo di 2 milioni di euro a un massimo di 4.

I progetti presentati da soggetti pubblici saranno finanziati al 100%, mentre quelli privati dal 25 all’80%, a seconda della tipologia di progetto e della dimensione dell’impresa.
I soggetti interessati possono presentare le loro proposte dal fino al 9 maggio 2022 e i contratti di ricerca verranno aggiudicati entro giugno 2022.

Mendelsohn è presente nel settore dell’idrogeno con il proprio Centro Studi Idrogeno, le cui attività sono state lanciate in occasione di Ecomondo 2021. Gli esperti del centro studi stanno mettendo a punto un impianto pilota per la produzione di idrogeno verde attraverso elettrolisi dell’acqua sfruttando energia green da fonti rinnovabili. Inoltre, si sta perseguendo lo studio di una via produttiva alternativa, quella biologica, con processi di dark fermentation e/o fotosintesi idrogenotrofa.

Pubblicato in: , ,

Contatta gli esperti dell’ Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN !
i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.