I fondi PNRR smuovono i contratti di sviluppo

Home / News / Incentivi / I fondi PNRR smuovono i contratti di sviluppo

A breve l’apertura di sportelli speciali con un miliardo di euro

Con decreto del Ministro dello sviluppo economico 27 gennaio 2022, viene data attuazione all’Investimento 5.1 “Rinnovabili e batterie” del PNRR al fine di garantire il soddisfacimento della milestone associata. L’Investimento 5.1 “Rinnovabili e batterie” del PNRR, è finalizzato a promuovere lo sviluppo in Italia dei settori produttivi connessi alle tecnologie per la generazione di energia da fonti rinnovabili, con particolare riferimento a moduli fotovoltaici (PV – PhotoVoltaics) innovativi e aerogeneratori di nuova generazione e taglia medio-grande, e per l’accumulo elettrochimico.
All’investimento in questione il PNRR ha destinato risorse pari ad un miliardo di euro allocati come di seguito indicato:
• euro 400.000.000,00 per il sub-investimento 5.1.1 “Tecnologia PV”;
• euro 100.000.000,00 per il sub-investimento 5.1.2 “Industria eolica”;
• euro 500.000.000,00 per il sub-investimento 5.1.3 “Settore batterie”.

Gli obiettivi sono per la Tecnologia PV, l’incremento, entro il 31 dicembre 2025, della capacità di generazione di energia dei pannelli fotovoltaici prodotti, dagli attuali 200 MW/anno ad almeno 2 GW/anno grazie a pannelli fotovoltaici ad alta efficienza;
per il Settore Batterie, una produzione di batterie, entro il 31 dicembre 2024, con capacità obiettivo di 11 GWh.
A breve le date di apertura degli sportelli agevolativi dedicati alle domande di Contratto di sviluppo che risultino coerenti con i sub-investimenti indicati e con quanto definito nel decreto.
Una grande novità è costituita dalla possibilità di presentare istanza a valere su questi fondi PNRR anche per domande già presentate a Invitalia il cui iter risulti sospeso per carenza di risorse finanziarie o anche per gli accordi di sviluppo già sottoscritti. In entrambi i casi i programmi non devono risultare avviati antecedentemente alla data del 1 febbraio 2020.
Mendelsohn opera da sempre con i contratti di sviluppo, presentando programmi strategici per l’Italia nel settore manifatturiero, agroalimentare e turistico-ricettivo.
Vai all’ultimo contratto di sviluppo approvato

Contatta gli esperti dell’ Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN !
i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.