Finalmente i software 4.0 li paga lo Stato

Home / News / Digitale / Finalmente i software 4.0 li paga lo Stato

E’ diventata operativa (Art. 21 decreto Iauti – Gazzetta Ufficiale N. 114 del 17-5-2022) la maggiorazione del credito d’imposta per l’acquisto fino al 30 giugno 2023 di programmi informatici 4.0.

Il nuovo credito è del 50% ed è cumulabile con gli aiuti di stato oggi disponibili per gli stessi programmi (contributo a fondo perduto del 60% del bando Investimenti sostenibili 4.0, credito d’imposta investimenti nel mezzogiorno, Nuova Sabatini 4.0, contributi a fondo perduto regionali Fondi FESR, ecc.).
La copertura agevolativa su questi software è pertanto quasi sempre del 100%.

Mendelsohn, con il suo programma “Fabbrica digitale” è presente sul mercato dei software 4.0 con i seguenti programmi:

  1. SUPERNOVA Kit factory 4.0. Si tratta di un MES di interconnessione dei macchinari, necessario per l’accesso al credito d’imposta beni strumentali 4.0 pari al 40%.
  2. SUPERNOVA IOT CLOUD. Si tratta di una piattaforma digitale in cloud per la gestione dei big data provenienti dalla produzione gestiti da intelligenza artificiale.
  3. SUPERNOVA Kit CH4.0. Si tratta di un software specifico di interconnessione per la riconversione di impianti di biogas agricoli in biometano.
Pubblicato in: ,

Contatta gli esperti dell’ Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN !
i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.