Dal Mise nuovo incentivo di 678 milioni per investimenti su tecnologie 4.0 e risparmio energetico

Home / News / Ambiente / Dal Mise nuovo incentivo di 678 milioni per investimenti su tecnologie 4.0 e risparmio energetico

A sostegno di progetti innovativi nelle PMI legati a tecnologie 4.0, economia circolare e risparmio energetico è stato previsto dal Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti un ulteriore incentivo di 677,8 milioni di euro di cui 427,7 milioni al Mezzogiorno.

La misura è rivolta alle PMI del manifatturiero e dei servizi che, alla data di presentazione della domanda, soddisfano i seguenti requisiti:

  • hanno almeno due bilanci depositati o, nel caso di imprese individuali e società di persone, almeno due dichiarazioni dei redditi presentate
  • non devono avere effettuato, nei due anni precedenti alla domanda di agevolazione, una delocalizzazione dell’unità produttiva verso uno stabilimento situato in un’altra parte dello Spazio Economico Europeo (SEE) che realizzi prodotti o servizi oggetto dell’investimento
  • devono impegnarsi a non delocalizzare l’unità produttiva nei due anni successivi

Alle imprese a cui viene riconosciuta l’agevolazione, inoltre, è richiesto di mantenere le immobilizzazioni agevolate, per almeno tre anni, nel territorio della regione in cui è ubicata l’unità produttiva agevolata.

Le attività agevolabili devono essere dirette all’ampliamento della capacità produttiva, alla diversificazione della produzione, al cambiamento fondamentale del processo di produzione, o alla realizzazione di una nuova unità produttiva, attraverso l’utilizzo di tecnologie abilitanti individuate dal piano Transizione 4.0, vale a dire: manifattura additiva, manifattura avanzata, realtà aumentata, integrazione automatizzata con il sistema logistico, Internet of Things, cloud, simulazione, cybersecurity, Big Data, blockchain e Intelligenza Artificiale.

In aggiunta, in sede di valutazione verrà data priorità a quei programmi di investimento per l’economia circolare e a quelli in grado di portare all’azienda un risparmio energetico di almeno il 10% rispetto all’anno precedente.

Per maggiori informazioni chiedete ulteriori dettagli ai nostri manager della Divisione Innovazione.

Pubblicato in: , ,

Contatta gli esperti dell’ Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN !
i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.