Ricerca e Sviluppo nel Settore Moda, i costi ammissibili

Home / News / Primo Piano / Ricerca e Sviluppo nel Settore Moda, i costi ammissibili

Frequentemente l’attività di Ricerca e Sviluppo viene associata a camici da laboratorio, alambicchi ed esperimenti scientifici.

Le imprese non sanno di fare ricerca

In generale il concetto di ricerca comprende tutte quelle attività di ricerca pianificata e di indagini finalizzate ad acquisire nuove conoscenze da utilizzare per mettere a punto prodotti/processi nuovi o notevolmente migliorati.

La ricerca è innovazione, in ogni sua forma.

La ricerca nel settore Moda

Nel campo del settore tessile e dell’abbigliamento ciò che determina l’innovazione si traduce nell’introduzione di prodotti dalle caratteristiche tecniche nuove o notevolmente migliorate per la scienza (originalità assoluta o notevole miglioramento) e nuove o notevolmente migliorate per il mercato (originale o notevolmente migliorata combinazione di prodotti tessili nuovi).

I processi di realizzazione dei prototipi

Un campionario per le aziende che lavorano nel settore tessile, di abbigliamento o calzaturiero prevede diverse fasi di elaborazione.

In particolare, la ricerca e l’ideazione estetica, assieme alla realizzazione dei prototipi, in quanto direttamente finalizzati alla messa a punto di un prodotto nuovo, modificato o notevolmente migliorato, prevedono costi ammissibili al Credito di Imposta per Ricerca e sviluppo, tra cui:

  • Costo del personale impiegato in attività di Ricerca;
  • Quote di ammortamento delle spese di acquisizione di strumenti e attrezzature di laboratorio;
  • Spese relative a contratti di ricerca stipulati con università, enti di ricerca o altre spese;
  • Lavorazioni esterne connesse alle attività di ideazione e creazione dei prototipi.

Cosa fa l’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn per il Credito d’imposta per ricerca e sviluppo

Mendelsohn è in grado di:

  • elaborare il progetto di ricerca;
  • far validare il progetto di ricerca da un Comitato tecnico scientifico composto da docenti universitari;
  • individuare e rendicontare i costi sostenuti;
  • predisporre la documentazione di legge da tenere a disposizione per i controlli;
  • assistere il vostro commercialista nella corretta stesura del bilancio;
  • vidimare il credito con revisore contabile che abbia i requisiti richiesti dalla legge.

Credito d’imposta per Ricerca e Sviluppo
Avvia subito il percorso per l’accesso al credito d’imposta

Pubblicato in: ,

Contatta gli esperti dell’ Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN !
i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.