Contributo a fondo perduto del 100% per imprese con sede in oltre 100 comuni Lazio e Marche

Home / News / Incentivi / Contributo a fondo perduto del 100% per imprese con sede in oltre 100 comuni Lazio e Marche

Contributo a fondo perduto del 100% per imprese con sede in oltre 100 comuni Lazio e Marche

Mendelsohn informa che possono accedere a questo incentivo tutte le imprese manifatturiere già insediate o che intendono insediarsi nei comuni del Consorzio Industriale del Lazio nonché del Consorzio per lo sviluppo industriale Piceno Consind.
Controlla se il tuo comune è nella lista dei comuni ammissibili al bando.

L’iniziativa deve avere come oggetto almeno uno dei seguenti ambiti:
a. Ristrutturazione o realizzazione dell’immobile aziendale
b. Innovazione di prodotto e di processo, inclusa la digitalizzazione dei processi
c. Acquisto di programmi informatici
d. Conversione di attività produttive a forte impatto ambientale verso modelli di maggiore sostenibilità
e. Avvio di nuove unità produttive

I costi ammissibili sono quelli relativi a macchinari, impianti, arredi, attrezzature, opere murarie e impiantistiche, programmi informatici.

Il contributo a fondo perduto, pari al 100% dei costi sostenuti, viene erogato in regime “de minimis” fino ad un massimo di 200.000,00 euro. Possibile richiedere un’anticipazione del 50%.

La domanda va presentata dal 24 gennaio fino al 24 marzo 2023. Il contributo viene assegnato secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda.

Contatta i nostri esperti incentivi per ogni dettaglio.

Pubblicato in: ,

Contatta gli esperti dell’ Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN !
i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.