Anche gli immobili in ZES nel Bonus SUD fino al 31 Dicembre 2022

Home / News / Incentivi / Anche gli immobili in ZES nel Bonus SUD fino al 31 Dicembre 2022

Come chiarito ancora una volta dall’Agenzia delle Entrate con la Risposta n. 332/2022, anche le opere murarie realizzate da imprese nelle Zone Economiche Speciali (ZES) possono godere del credito di imposta Mezzogiorno, cosiddetto Bonus Investimenti Sud.
Con una differenza a seconda della data di effettuazione delle spese.
Per gli investimenti effettuati sino al 30 aprile 2022, il credito di imposta spetta esclusivamente per l’acquisto di immobili.
Per gli investimenti effettuati a partire dal 1 maggio 2022 il credito di imposta spetta, oltre che per l’acquisto di immobili, anche per l’acquisto di terreni e per la realizzazione di immobili ex novo, ma anche per l’ampliamento o la ristrutturazione di immobili, comprese le opere di riqualificazione energetica degli stessi.

Le spese dovranno essere sostenute entro il 31 dicembre 2022.

Controlla se la tua impresa è in ZES.

Contatta gli esperti dell’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn compilando il form presente sulla pagina.

Pubblicato in:

Contatta gli esperti dell’ Agenzia di Sviluppo MENDELSOHN !
i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.