Regione Puglia: 665 milioni a favore delle imprese pugliesi

TeamPrimo Piano

665 milioni regione Puglia

La Regione Puglia è pronta a varare la più imponente misura finanziaria a favore delle PMI pugliesi, seconda solo alla dotazione finanziaria predisposta dal Governo per l’intera penisola.

Il Consiglio Regionale mette a disposizione 665 milioni di euro, frutto della sola riprogrammazione dei Fondi Comunitari POR, per rilanciare le attività economiche, immettendo liquidità nel sistema al fine di consentire a imprenditori, PMI, commercianti, professionisti, startup e Partite IVA di far fronte all’emergenza COVID-19 per il tempo necessario alla ripresa dell’economia.

Sono due le importanti misure di finanziamento che a brevissimo saranno pubblicate e rese operative dalla Regione Puglia e sono: Microprestito e TITOLO II Liquidità Covid-19

Microprestito

Il bando Microprestito avrà una dotazione di 256 milioni di euro e sarà rivolto alle microimprese, ai professionististart-up e lavoratori autonomi.

La misura prevede la concessione di un finanziamento compreso tra  5.000 euro e  30.000 euro; comprende un contributo a fondo perduto del 20%, mentre il restante 80% sarà erogato come prestito agevolato con un tasso di interesse pari a zero.

Titolo II liquidità Covid-19

Il nuovo Titolo II prevede una dotazione pari a 200 milioni di euro.

È stato istituito per sostenere gli investimenti delle PMI di qualunque settore merceologico.

Il bando prevede un minimo del 20% di fondo perduto, fino ad un massimo del 30% se l’impresa si impegna a mantenere i livelli occupazionali che aveva alla data del 21 dicembre 2019.

Le altre misure previste nella manovra della Regione da 665 milioni di euro

La restante quota dei fondi sarà invece ripartita:

  •  50 milioni di euro per i Consorzi di garanzia Fidi;
  • 45 milioni di euro per il settore del Turismo e della Cultura;
  • 85 milioni di euro per le nuove fragilità sociali;
  • 29 milioni di euro esclusivamente per fronteggiare le spese sanitarie dovute all’emergenza Covid-19.

La Regione Puglia tiene a precisare che tali fondi non andranno ad intaccare la rimodulazione del Fondo di Sviluppo e Coesione, ovvero il cosiddetto Patto per la Puglia.

REGIONE PUGLIA

Titolo II Liquidità Covid-19

Gli Esperti Mendelsohn sono a tua disposizione. Prenota un incontro con un Gestore Impresa Mendelsohn!